Riki Kiwi/Livio Ninni – ROLLING/STANDING

21 febbraio 2018
Posted in mostre, past
21 febbraio 2018 Livio Ninni

Opening Thursday 03/05/2018

From 18.00 Till 23.00

Riki Kiwi/Livio Ninni – ROLLING/STANDING

“ROLLING/STANDING” presenta il lavoro di due giovani fotografi italiani che documentano la scena graffiti writing ed urban art nazionale ed internazionale, Livio Ninni e Riki Kiwi. La parola “Rolling” sta ad indicare il movimento del materiale rotabile oggetto del lavoro di Riki Kiwi, “Standing” d’altra parte simboleggia la staticità delle superfici residuali immortalate da Livio Ninni.

Livio Ninni espone alcuni scatti di “Residui”, un’ampio progetto in cui porta la sua ricerca a un livello profondo, stringendo un legame introspettivo con la materia urbana che lo circonda. Addentrandosi negli spazi che disegnano il paesaggio delle città per ammirarne degrado e splendore, si rapporta con elementi urbani come ferro, cemento e legno cercando il confronto tra questi e la sua espressione artistica. Il reportage Residui è il risultato di una ricerca ancora in corso che considera lo stato e il degrado degli elementi della città per documentarne i processi e le trasformazioni ed evidenzia, inoltre, come la natura immancabilmente cerca di riappropriarsi del suolo che le è stato privato facendosi spazio con forza tra il cemento.

Riki Kiwi presenta una sequenza di 12 immagini, composta da 3 dittici e 2 trittici. Le fotografie ritraggono persone, treni e particolari provenienti dalla subcultura del trainwriting. Le cinque serie sono costituite da figure unite tra loro per il significato dato dai legami che le definiscono; un writer, un sacchetto di spray, una rete tagliata che si trasforma in ingresso o un treno che diventa il soggetto principale ancora prima del writer stesso. Tutte le fotografie, scattate durante il 2017, raccontano delle piccole visioni, come se osservati da una fessura, angoli di vita di writers e treni.